Alcuni destinatari non ricevono le nostre email es: bluewin, tiscali, wind e altri operatori che fanno uso di cloudmark come sistema antispam, cosa fare.

Abbiamo ricevuto segnalazione da parte di alcuni clienti che hanno il problema d'inviare le email a bluewin, tiscali, wind e qualche altro provider che utilizza cloudmark come sistema antispam.
 
Se doveste vedere la vostra email ritornare indietro con un messaggio di errore e con presente ad es:
 
Final-Recipient: rfc822;nome.cognome@bluewin.ch
Status: 5.0.0
Remote-MTA: dns; mx-v01.bluewin.ch
Diagnostic-Code: smtp; 554 mxbw.lb.bluewin.ch vimdzmsp-mxin01.bluewin.ch Swisscom AG IP: 136.243.224.50, You are not allowed to send us mail. Please refer to http://csi.cloudmark.com/reset-request/?ip=136.243.224.50 if you feel this is in error.
 
ecco che è sufficiente segnalare come da link qua sopra:
http://csi.cloudmark.com/reset-request/?ip=136.243.224.50
 
il problema a cloudmark, che interverrà per togliervi dalla blacklist e quindi permettervi nuovamente d'inviare email a destinatari bluewin, tiscali, wind ecc.. che utilizzano questi motori blacklist.
 
in aggiunta a questo articolo vi raccomandiamo anche di seguire questi consigli:

Note finali su altre operazioni che vanno considerate perché le vostre email non finiscano nello spam:

  1. Controllate sempre gli allegati che inviate, molti destinatari considerano varie estensioni come powerpoint, word, file eseguibili, immagini con estensioni rare es: psd, .tiff, .svg, .exe, docx, doc vengono considerate da molti provider delle minacce di phishing, spam, malware ecc.. è possibile che non le ricevano del tutto, qua la soluzione è creare un file .zip o .rar (contattare il destinatario per chiedere quali estensioni compresse sono ammesse), oppure consegnare un collegamento al file su di un sito web es: https://www.vostrosito.ch/vostrofile.zip ed in cluderlo nella email
  2. Controllate sempre che sia nel corpo della vostra email che nella firma della vostra email ogni collegamento non siano presenti testi che non corrispondono all'url es: mia email con link: mailto:mia.email@gmail.com, dev'essere: mailto:mia.email@gmail.com sia come nome che come collegamento, un'altro esempio: miosito (con collegamento http://miosito.ch), anche in questo esempio il messaggio del collegamento non corrisponde al collegamento ovvero: miosito non è uguale a http://miosito.ch, quindi assicurarsi che il link nel messaggio email corrisponde all'url esteso! es: https://www.4host.ch con link: https://www.4host.ch  se il messaggio ed il link sono differenti alcuni destinatari non riceveranno il vostro messaggio in quanto pensano che il messaggio differendo dall'URL del collegamento l'algoritmo stabilirà che siano fraudolenti, anche se voi legittimamente invierete un url legittimo!

Se vengono rispettati i due punti qua sopra non vi è alcuna ragione perché i destinatari ricevano le email nella cartella spam o che addirittura non le ricevano del tutto!

Se avete dei dubbi sull'affidabilità dei nostri server potrete sempre controllare che il server a voi assegnato non è in alcun elenco di blacklist es:

https://www.dnsbl.info

inserendo l'ip del server che vi è stato assegnato (lo si può conoscere dalla email di benvenuto al servizio oppure all'interno di cpanel) è possibile verificare che il vostro server assegnato non è presente in alcuna delle banchedati in elenco in dnsbl.info.

e che tutti i protocolli siano funzionanti e 4host dispone del controllo in tempo reale a questo collegamento:

https://www.4host.ch/clienti/serverstatus.php

Il link qua sopra è visitabile ai soli clienti iscritti o ai contatti aggiuntivi che hanno i permessi per poter navigare nell'area clienti.
  • spam, non ricevo posta, mancata ricezione
  • 0 Utenti hanno trovato utile questa risposta
Hai trovato utile questa risposta?

Articoli Correlati

Non riesco a collegarmi oppure non riesco a ricevere/inviare la posta cosa devo fare?

Questo può accadere principalmente per quattro ragioni ... Se ha problemi con la posta in...

Cosa è IMAP e quando la si usa?

Imap è un protocollo utilizzato per comunicare con la propria mailbox creata su cpanel....

Cosa è Pop3 e quando lo si usa?

Pop3 è un protocollo che serve a comunicare con la mailbox (cassetta postale) configurata...

Gestione e configurazione e-mail su Windows Server 2008 R2

Prima di poter accedere ad un acconto e-mail, bisognerà d'apprima crearlo in cPanel (nel...

Come creare da dispositivi esterni le cartelle IMAP e come gestirle?

IMPORTANTE!: Perchè si possano creare da dispositivi esterni (es: microsoft outlook,...